mercoledì 16 marzo 2011

Come Sfondare Una Porta Aperta


1. Recarsi al più vicino mercato rionale ed acquistare un'ariete da sfondamento
2. Collocare l'ariete davanti alla porta che si intende sfondare.
3. Contattare un numero di persone sufficiente a imbracciare l'ariete. Costoro costituiranno la squadra di sfondamento.
4. Attendere l'arrivo della squadra di sfondamento.
4. Una volta radunata l'intera squadra di sfondamento, avere cura di aprire la porta che si intende sfondare
5. Organizzare la squadra di sfondamento. Sarà ad esempio necessario che qualcuno, posto alla testa della squadra, inciti l'azione di sfondamento con urla fonde e ritmate.
6. Una volta organizzata la squadra, verificare ancora una volta che la porta sia effettivamente aperta.
7. Imbracciare l'ariete
8. Caricare secondo le modalità precedemente concordate con la squadra, avendo cura che la testa dell'ariete sia rivolta verso la porta aperta.
9. Al termine della carica, sincerarsi che la squadra e tutta l'ariete abbiano superato il piano di intercapedine della porta.
10. Darsi ai festeggiamenti, per la buona riuscita dell'impresa.

(inviato da Eugenio Vendemiale di Bari)

3 commenti:

  1. Per risparmiare vorrei costruirmi da me l'ariete da sfondamento. Attendo relative istruzioni, grazie

    RispondiElimina
  2. Eugenio Vendemiale21 marzo 2011 09:57

    Posso anticipare che, se si tratta di porte sufficientemente piccole - cioè porticine - l'ariete può essere ben sostituita da un manico di scopa o anche, volendo, da un baccalà, possibilmente intero.

    RispondiElimina
  3. Ah quando impareranno a non trascurare il punto n.6?

    RispondiElimina